SESSANTA EURO!!

___Raga, parliamoci chiaro: il futuro dei videogiochi è in mano a chi influenza i dati di vendita, ossia a chi compra titoli nuovi di pacca.
Ma chi se la sente di mollare sessanta bombe per un videogioco appena uscito?
E' presto detto:

1. Un grandissimo appassionato
2. Un riccastro
3. Un idiota

Adesso capisco perché i due terzi dei videogiochi in uscita sembrano fatti apposta per idioti riccastri!

___Va bene, si è sempre detto che i videogiochi (nuovi, specie per console) costano troppo.
Ma è ora che lo dica qualcuno che non ha il fine ultimo di comprarsene uno al mese con la paghetta dei genitori: è ora che lo dicano persone che pagano l'affitto, fanno la spesa e hanno da fare i conti con le assicurazioni ladre, il caro petrolio e il canone RAI nel 2007, a un passo dalla tv via web.
E' ora che lo dicano anche le ragazze, quelle vere, non le tecnodrogate che si barricano in casa con il PC, quelle che con 60 euro piuttosto si rifanno guardaroba, trucco e parrucco.

___Insomma, è ora che lo dicano tutti quei giocatori che comprando sempre usati hanno la stessa incidenza sul mercato di chi sceglie di scaricare i giochi via peer 2 peer.

___I produttori devono capire bene due cose prima di nascondersi dietro agli ingenti costi di sviluppo:

1. Si possono creare titoli divertenti, per tutti, con un decimo del budget medio
2. Abbassare il prezzo del videogioco può attirare nuove tipologie di utenti, e quindi far crescere il mercato

___Ah, e sul peer 2 peer ci tornermo senz'altro.

3 commenti:

ABS ha detto...

Bellissimo, e sottoscrivo tutto. Da sempre penso che i capoccia dell'industria del videogiuoco siano dei babbei patentati, per i motivi da te illustrati.

Giulio "Radical Dreamer" Palermo ha detto...

Ti amo.

PrincipeDPersia ha detto...

D'accordissimo... Io non compro un gioco nuovo da... Febbraio, direi, quando ho preso DBZ BT 2 per Wii... Grande esperienza che vale il prezzo, ma di solito l'usato è il mio pane quotidiano (soprattutto per il mercato PC)... Il resto, triste ma vero, lo fa il P2P...